Paolo Campa, Anna su Sedia Orientale

8,500.00

Categoria:

Paolo Campa

Lugano 1964

"Anna on Oriental Chair" 2004

Oil on canvas cm. 90 x 80

Exhibitions:

Paolo Campa & Marco Cornini, “Zensual”, Silvano Lodi Gallery, Lugano May 2017.

Publications:

Paolo Campa & Marco Cornini, “Zensual”, Silvano Lodi Gallery, Lugano May 2017.

Note: Paolo Alberto Campanile  known as Paolo Campa was born in Lugano in 1964. His family members are known in Lugano as hoteliers and in catering.From an early age he was attracted to drawing and art in general so as a self-taught painter he learned painting techniques by attending the studio of his cousin painter who had come into contact with De Chirico and Salvador Dalì.At the age of 13 he began his pictorial research and painted his first oil painting.In the 1980s he took part in a group show at the “Poltera” Gallery in Lugano and other personal exhibitions followed.In 2003 the first recognition of his work comes with the meeting of the scholar and curator Antonia Zaru who places him among her young artists together with Velasco, Giovanni Frangi, Luca Pignatelli, organizing traveling exhibitions in Italy, England and the USA.In 2006 he met the art critic Maurizio Sciaccaluga who was particularly impressed by Paolo's work, especially for the works of the figure. He inserts it in an exhibition curated by him "New Realisms" held at the Museum of Palazzo San Domenico in Francavilla a Mare in the province of Chieti. Unfortunately, in the same year Maurizio Sciaccaluga suddenly disappears.Vittorio Sgarbi succeeds Sciaccaluga and curates the exhibition "Italian Art 1968 -2007" which follows the common thread introduced by Sciaccaluga and where he exhibits our Campa.Other solo and group exhibitions between Switzerland and Italy follow.In 2017, his works were presented at the Bologna Art Fair, one of the most prestigious art fairs in Italy.

Paolo Campa

Lugano 1964

“Anna su Sedia Orientale “ 2004

Olio su tela cm. 90 x 80

Esposizioni:

Paolo Campa & Marco Cornini, “Zensual”, Silvano Lodi Gallery, Lugano maggio 2017.

Pubblicazioni:

Paolo Campa & Marco Cornini, “Zensual”, Silvano Lodi Gallery, Lugano maggio 2017.

Note:

Paolo Alberto Campanile  in arte Paolo Campa nasce a Lugano nel 1964 . I suoi famigliari sono noti a Lugano come albergatori e nella ristorazione .

Fin da piccolo è attratto dal disegno e dall’arte in generale così da autodidatta impara le tecniche pittoriche frequentando lo studio del cugino pittore che era  entrato in contatto con De Chirico e Salvador Dalì.

A 13 anni inizia cosi la sua ricerca pittorica e dipinge il suo primo quadro ad olio .

Negli anni 80 partecipa ad una collettiva presso la Galleria “Poltera” di Lugano e seguono altre sue mostre personali .

Nel 2003 il primo riconoscimento del suo lavoro arriva con l’incontro dalla studiosa e curatrice Antonia Zaru che lo inserisce tra i suoi giovani artisti insieme a Velasco, Giovanni Frangi, Luca Pignatelli organizzando mostre itineranti tra Italia , Inghilterra e USA.

Nel 2006 conosce  il critico d’arte Maurizio Sciaccaluga il quale rimane particolarmente colpito dal lavoro di Paolo soprattutto  per  le opere di figura. Lo inserisce in una mostra da lui curata “Nuovi Realismi” che si tiene al Museo di palazzo San Domenico di Francavilla a Mare nella provincia di Chieti. Purtroppo nello stesso anno Maurizio Sciaccaluga  scompare improvvisamente .

Vittorio Sgarbi succede  a Sciaccaluga  e cura la mostra “Arte Italiana 1968 -2007” che segue il filo conduttore introdotto da Sciaccaluga e dove espone il nostro Campa.

Seguono altre mostre  personali e collettive tra la Svizzera  e l’Italia.

Nel 2017 sue opere sono state presentate  all’Arte Fiera di Bologna una delle fiere d’arte più prestigiose in Italia .

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paolo Campa, Anna su Sedia Orientale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *